Menu

La risposta del Pd ai poteri forti

331 visualizzazioni

È in grado di sigillare le frontiere sud dell’Unione Europea, assicurandosi che i migranti muoiano nel deserto, in mare o che marciscano nei lager libici (d’altronde di lager e di stermini in Libia gli italiani se ne intendono…).
Può dimostrare alla Troika come il manganello possa risolvere problemi e vertenze sociali: migranti, lavoratori, senzatetto, marginali e antagonisti si mettono a posto o, nel migliore dei casi, si fanno sparire.
Può scavalcare a destra Salvini e Di Maio: mentre loro blaterano, lui fa roteare i manganelli, sgombra, dissoda e rende appetibili nuove aree per la gentrificazione e la speculazione.
Solo lui può far vincere le prossime elezioni al PD, indossando la camicia nera prima che arrivino i fascisti.

 

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

3 Commenti


  • Giorgio

    Fulgido esempio di “legalita’” made in pci


  • Truman

    I numeri dicono il contrario. Le politiche di accoglienza dei cosiddetti migranti hanno aumentato il numero di morti in mare, non l’hanno diminuito.
    a parte questo, c’è poco da scavalcare, un partito senza alcun ideale, che naviga a vista cercando consenso, è semplicemente di destra. I fascisti sono già al potere. Del resto il fascismo è un fenomeno sistemico, che si sviluppa quando le condizioni storiche sono opportune. Non è difficile da capire per un marxista.


    • Redazione Contropiano

      Vogliamo solo ricordare che un corsivo non è un’analisi, ma un giudizio riassunto in battuta…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *