Menu

Solidarietà al Psuv e al Venezuela per l’assassinio del compagno Serra

500 visualizzazioni

La Rete dei Comunisti e il Capitolo Italiano della Rete in Difesa dell’Umanità esprimono il più sentito cordoglio e dolore per l”infame assassinio del dirigente rivoluzionario Robert Serra e della sua compagna.

 I mercenari e i sicari al soldo degli interessi economici e dei progetti controrivoluzionari dell’imperialismo e degli apparati politico militari dell’oligarchia tentano ancora una volta di destabilizzare il grande progetto internazionalista socialista  chavista bolivariano, colpendo i dirigenti rivoluzionari che sono la più alta e lucida espressione della concretezza del percorso del Socialismo del XXI secolo. 

Non saranno certo i continui tentativi di golpe, di guerra sociale, di guerra economica, di guerra militare e l’infame viltà degli assassini fascisti a fermare il processo rivoluzionario  bolivariano e un sempre più ampio allargamento del progetto internazionalista dell’ALBA per l’autodeterminazione dei popoli. 

Solidarietà militante al popolo rivoluzionario venezuelano, al PSUV, al Presidente Maduro, al Governo rivoluzionario bolivariano!

Contro la barbarie imperialista , antifascismo militante sempre!

CHAVEZ VIVE, LA LUCHA SIGUE!

SOCIALISMO O MUERTE, VENCEREMOS!

 

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *