Menu

USB (Italia) e UDTS (Senegal) inaugurano uno sportello internazionale a Dakar

Dopo la firma dell’accordo bilaterale il 26 novembre 2015 a Dakar, le confederazioni USB (Unione Sindacale di Base) per l’Italia e UDTS (Unione Democratica dei Lavoratori del Senegal) per il Senegal inaugurano mercoledì 10 gennaio a Dakar uno Sportello internazionale finalizzato alla tutela di cittadini, lavoratori e pensionati senegalesi ed italiani.
Durante la cerimonia di inaugurazione le due organizzazioni illustreranno le principali caratteristiche delle attività dello Sportello internazionale.

La giornata inizierà con un incontro su temi internazionali di stretta attualità, quali la mobilità intra-africana e le garanzie ai migranti per uguali diritti e salario dignitoso nell’era degli accordi bilaterali tra l’Unione europea e l’Unione africana.

Nel corso dei lavori sarà ricordata Mariéma Ba Konaté, già Segretaria Generale dell’UDTS, scomparsa lo scorso 1 aprile 2017.

È stata proprio la compagna Mariéma Ba Konaté a siglare l’accordo tra le due organizzazioni insieme a Aboubakar Soumahoro, membro dell’Esecutivo Nazionale Confederale dell’USB.

USB e UDTS invitano a partecipare i mezzi di informazione, le organizzazioni sindacali, la popolazione, la rappresentanza diplomatica italiana e le associazioni impegnate sul tema della giustizia sociale e della lotta contro ogni forma di schiavitù e sfruttamento

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *