Menu

Debito Usa: accordo sui tagli difficile per Obama

249 visualizzazioni

Il presidente Barack Obama continua a spingere per un piano di riduzione del deficit e del debito da 4.000 miliardi di dollari. Ma, dopo l’incontro di ieri, le possibilità che i repubblicani e i democratici possano ridurre le differenze sulle tasse e sui programmi sociali per raggiungere un accordo sono diminuite. Lo riporta il Wall Street Journal. Obama avrebbe proposto di aumentare gradualmente l’età per il Medicare da 65 anni a 67 anni per cercare di convincere i repubblicani a effettuare concessioni sulle tasse. Obama incontrerà i leader del Congresso alla casa Bianca alle ore 15.45, ore 21.45 italiane.

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *