Menu

Giustiziato il boia di Saddam Hussein

409 visualizzazioni

Chi fa il boia deve aspettarselo. Un comunicato della resistenza irachena, rende noto che uno dei boia che impiccarono Saddam Hussein il 30 dicembre del 2006, è stato giustiziato da un commando. Il boia, Mohammed Nassif Al Maliki,  è un membro della famiglia Al Maliki, la stessa del neo capo dello stato dell’Iraq “liberato” dall’invasione statunitense del 2003.

Al Arabya riferisce che prima dell’invasione guidata dagli Usa in Iraq, Maliki, l’uomo incappucciato che mise il cappio intorno al collo di Saddam Hussein vendeva verdura in provincia di Karbala.
Dopo l’esecuzione di Saddam, era diventato una delle guardie del corpo del primo ministro iracheno Nuri al Maliki e ottenuto il grado di capitano. I boia possono fare carriera…. ma possono fare anche una brutta fine.

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *