Menu

Le colonie estive dei neonazisti di “Azov”

1105 visualizzazioni

Si rinnova, come ogni estate dal 2015, la preparazione dei giovani e giovanissimi ucraini alla “democrazia europeista”, nel segno delle tradizioni della Hitlerjugend nazista. Il nuovo Führer dell’Ucraina golpista, Andrej Biletskij, ha riaffermato i “valori” dei Patrioti d’Ucraina, organizzazione antesignana del neonazista battaglione “Azov”, di fronte ai giovani dei campi estivi allestiti per l’educazione “civica” e “patriottica” all’uso delle armi contro i “terroristi” del Donbass.

Con la benedizione del nazista speaker della Rada, Andrej Parubij, nuovo partner “parlamentare e politico” della Camera dei deputati italiana.

https://youtu.be/BiAVQiLhw54

https://youtu.be/YYJO-P6KwDE

http://rusvesna.su/sites/default/files/styles/orign_wm/public/detskiy_lager_azovec_2.jpg

http://rusvesna.su/sites/default/files/styles/orign_wm/public/detskiy_lager_azovec_5.jpg

http://rusvesna.su/sites/default/files/styles/orign_wm/public/detskiy_lager_azovec_7.jpg

http://rusvesna.su/sites/default/files/styles/orign_wm/public/detskiy_lager_azovec_8.jpg

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *