Menu

Oggi i funerali del comandante Mozgovoy, iniziative anche in Italia

1856 visualizzazioni

Si stanno svolgendo in Donbass, mentre scriviamo, i funerali di Aleksey Mozgovoy, uno dei leader più popolari e carismatici della resistenza del Donbass contro le autorità golpiste di Kiev e i battaglioni di estrema destra che da oltre un anno assediano e bombardano le città delle Repubbliche Popolari di  Lugansk e Donetsk. Il 23 maggio scorso, mentre viaggiava sulla strada Perevalsk-Lugansk, il comandante del battaglione Prizrak (‘Fantasma’) è stato oggetto di un attentato, che lo ha sorpreso insieme ai suoi commilitoni Anna Samlyuk, a capo dell’unità informatica, Aleksey Kalashin, Aleksandr Yuriev, Andrey Ryazhskiy, tutti facenti parte della guardia personale del comandante. Davanti alla Toyota sulla quale viaggiavano i membri del battaglione un commando ha fatto prima esplodere una mina per poi colpire la macchina con raffiche di mitragliatrice, non lasciando scampo ai passeggeri. Nell’attentato sono rimaste coinvolte anche due auto di civili: un minivan, il cui autista è fortunatamente sopravvissuto ed un’auto sulla quale viaggiavano i coniugi Yakov e Anastasia Trakiy, entrambi morti. La donna, era all’ultimo mese di gravidanza. Per ora la paternità dell’attentato non è ancora chiara nonostante una rivendicazione da parte di una forza paramilitare ucraina – “Ombre” – che però sono in molti a non aver considerato attendibile. Inquietanti le circostanze dell’attacco, avvenuto in pieno territorio della Repubblica Popolare di Lugansk.
In concomitanza con i funerali in corso in Donbass diverse commemorazioni si stanno svolgendo in diverse città del mondo. Numerose quelle organizzate anche in Italia: 

BOLOGNA 
mercoledì 27 Maggio alle ore 11 in Piazza Verdi

“Si può uccidere un uomo, non le sue idee”. Saluto al Comandante Aleksey Borisovich Mozgovoy

Il Comandante comunista Aleksey Mozgovoj è stato assassinato nel tardo pomeriggio di sabato 23 maggio, tra Alchevsk e Lugansk dagli sgherri fascisti della Junta di Kiev. Il capo della Prizrak (Brigata Fantasma) è caduto in una imboscata nella quale sono stati uccisi la sua segretaria Anna, due militari ed alcuni civili. L’auto a bordo del quale viaggiavano Mozgovoj e la scorta è stata crivellata di colpi. Attaccate con armi automatiche anche altre tre automobili che facevano parte del convoglio.
Il Comitato Ucraina Antifascista di Bologna e i Compagni di Noi Restiamo invitano gli antifascisti ad un presidio in memoria del Comandante Mozgovoy, combattente antifascista, mercoledì 27 Maggio alle ore 11 in Piazza Verdi – Bologna 

evento FB: https://www.facebook.com/events/455614004603586/

***

MILANO 
Oggi 27 Maggio alle ore 8 in Piazzale Loreto, davanti la Stele dei 15

Saluto al Comandante Mozgovoj, caduto per la Resistenza del Donbas

Il Comandante comunista Aleksey Mozgovoj è stato assassinato nel tardo pomeriggio di sabato 23 maggio, tra Alchevsk e Lugansk. Il capo della Prizrak (Brigata Fantasma) è caduto in una imboscata nella quale è stata uccisa la sua segretaria Anna, due militari ed alcuni civili. L’annuncio ufficiale della morte di Mozgovoj è stato diffuso dalla sua brigata e da numerosi organi di stampa locali e russi. L’auto a bordo del quale viaggiavano Mozgovoj e la scorta é stata crivellata di colpi. Attaccate con armi automatiche anche altre tre automobili che facevano parte del convoglio.

Il Comitato contro la guerra di Milano e i Compagni milanesi della Carovana Antifascista nel Donbass invitano gli antifascisti a portare il loro saluto mercoledì mattina alle 8 in Piazzale Loreto, davanti la Stele dei 15.

evento FB: https://www.facebook.com/events/405108383030798/

***

Massa

Oggi alle ore 21.00 al Centro Culturale Pablo Neruda (Via Stradella 57/d, 54100 Massa)
Verrà inaugurato un murales dedicato alle vittime dell’attentato del 23 Maggio.
“They can kill a revolutionary, but they can’t kill the revolution,” 
Fred Hampton Black Panthers

 

NEW YORK

Wednesday, May 27, 6:00pm to 7:00pm
At the statue of the Liberator, Simon Bolivar
North side of 59th St. and Sixth Avenue, Manhattan (Southern end of Central Park)

Memorial for Commander Alexei Mozgovoi & Ghost Brigade Martyrs

We join with anti-fascists around the world to honor the memory of Commander Alexei Mozgovoi and the other members of his Ghost Brigade team assassinated in the Lugansk People’s Republic on May 23. We stand in solidarity with the popular resistance in the Donbass people’s republics. Commander Mozgovoi’s funeral will be held May 27.
Meet at the statue of the Liberator, Simon Bolivar, on the north side of 59th Street at Sixth Avenue (southern edge of Central Park) at 6pm. Bring candles or tealights, flags and signs, and any words of solidarity you wish to express.

Called by the Solidarity with Ukraine Antifascists Committee of the International Action Center

Facebook event page: https://www.facebook.com/events/975197192512458/ 

http://redstaroverdonbass.blogspot.com/2015/05/new-york-city-memorial-for-commander.html

***

Roma sabato 30 maggio

Onore al Comandante Mozgovoy, Compagno, Eroe e Comandante della Brigata “Prizrak”, caduto sotto il piombo nemico per la liberazione dal nazismo e per il Socialismo. 3 aprile 1975 – 23 maggio 2015
Commemorazione da Piazzale Tiburtino al Monumento ai Partigiani presso il Verano. Ore 11,00.

***

Di seguito l’estratto di un interessante documentario di Maria Elena Scandaliato, Bruno Federico e Veronika Yukhnina sulla Brigata Prizrak “Fantasma” e dell’unità dei comunisti combattenti del Commissario Alexey Markov.

 ***

L’annuncio della morte del Comandante Mozgovoy da parte dei comandanti
dell’Unità Comunista 404

La prima commemorazione, ad Alchevsk, del comandante Mozgovoy e degli altri miliziani assassinati

 Il ‘Manifesto Socialista’ diffuso alcuni mesi fa dal comandante della Brigata Fantasma e di seguito un suo significativo intervento

 

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *