Menu

Nola. Mercoledi il “Mò Basta Day”, contro la precarietà negli appalti

Mercoledì 18 aprile sciopero e manifestazione cittadina con corteo a Nola, concentramento alle 9,30 in piazza Duomo.
Il continuo cambio d’appalto tra cooperative che offrono servizi di pulizie negli ospedali e nei distretti sanitari, compreso quello dell’ASL NAPOLI 3 SUD, procurano solo danni e disservizi, alimentano cattiva gestione, illegalità e corruzione. Costi che ricadono regolarmente sui lavoratori e cittadini.
L’Unione Sindacale di Base è da anni che ha posto all’attenzione delle istituzioni, della politica e dell’opinione pubblica la problematica del peggioramento strutturale nella qualità dei servizi erogati dalla FLASH srls consorzio SEAMAN all’interno degli ospedali, nel tentativo di evitare effetti negativi sugli utenti, vittime inconsapevoli del sistema affaristico in atto.

RITIRO IMMEDIATO DEI LICENZIAMENTI ILLEGITTIMI E INTIMIDATORI!

NO al sistema affaristico degli appalti con sperpero di soldi pubblici.

SI a garanzie occupazionali e salariali per tutti i dipendenti.

L’Unione Sindacale di Base invita alla partecipazione l’Amministrazione Comunale di Nola, cittadini, lavoratori del settore, organizzazioni sindacali, associazioni e comitati in difesa della Sanità Pubblica.

 
Unione Sindacale di Base – Federazione Regionale della Campania

 

 
Roma, 17 Aprile 2018

 

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *