Menu

Roma. Sgomberata l’occupazione “Scomoda” a San Paolo

1329 visualizzazioni

San Paolo: occupato il Bidet, liceali sgomberati dalla Polizia
Doveva essere una occupazione simbolica, "a tempo" per denunciare lo scandalo dei palazzi tenuti sfitti dalla speculazione ma anche una festa di sostegno al giornale studentesco "Scomodo". Una festa che è stata però stroncata sul nascere perché, a tempo di record è arrivato lo sgombero da parte delle forze di polizia. A documentare i fatti è proprio la rivista Leggi Scomodo che sulla propria pagina facebook posta foto e video della serata. Il palazzo occupato si trova nella zona a cavallo tra la Cristoforo Colombo e San Paolo. "Avremmo voluto liberare per una notte quello spazio mai completato e ora abbandonato", dicono i ragazzi. "Doveva essere un hotel di circa 180 camere, realizzato grazie alla convenzione tra Roma Capitale e la società di costruzioni Acqua Marcia, legata al noto speculatore Francesco Bellavista Caltagirone. Ad ottobre l'accordo ha compiuto dieci anni, ma l'albergo non ha ancora aperto". Il palazzo conosciuto come il "Bidet" è rimasto così vuoto e inutilizzato mentre centinaia di famiglie finiscono in mezzo alla strada a causa degli sfratti.

Nonostante lo sgombero, gli studenti, giovanissimi, non hanno mollato la presa dando vita ad un corteo notturno fino a Parco Schuster, nei pressi della Basilica di San Paolo.

Guarda il video dello sgombero
 

Potrebbe interessarti: http://www.romatoday.it/cronaca/sgombero-bidet-notte-scomoda-12-aprile-2017.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/RomaToday/41916963809

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *