Menu

Partono i lavori per la Tap. Melendugno militarizzata

319 visualizzazioni

A Melendugno  stanno per iniziare i lavori Tap.

Tutte le possibili strade di accesso al cantiere sono bloccate ed è stato interdetto l’accesso alla strada Melendugno-San foca.

Grosso dispiegamento di forze dell’ordine a circondare l’area del cantiere.

Il cantiere stesso è stato dichiarato “zona rossa”.

La polizia ha provveduto a sgomberare anche il presidio, ma c’è stata resistenza passiva e c’è ancora gente sul posto.

Sia San  Foca che Melendugno risultano militarizzate.

Ordinanza del Prefetto di Lecce che inibisce la possibiltà di movimento, attività, riunione nell’intera zona del cantiere; solo i frontisti e i proprietari delle case potranno accedere salvo controllo.

È già in vigore  dalla mezzanotte di oggi 13 novembre, per un mese. Si registrano immediatamente danni alle attività commerciali.

Strano… Quando devono silenziare una manifestazione alzano al cielo il epricolo di “tensioni che potrebbero danneggiare le attività commerciali”; quando invece devono fare loro un casino inutle, allora le attività commerciali possono pure fallire….

 

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *