Menu

Catania. La protesta degli studenti arriva all’Ersu

Ieri sera, un gruppo di studenti del MUA, stanchi di aspettare le risposte tardive delle istituzioni sulla questione delle mancate borse di studio, ha deciso di attacchinare la sede dell’ERSU.
Vogliamo far capire a chi gestisce I NOSTRI SOLDI che gli studenti sono disposti a LOTTARE per i propri diritti, che non si fermano davanti ai “no” della politica e dell’ateneo, che non pagheremo le scelleratezze della mala gestione dei fondi pubblici.
Cari signori Musumeci, Basile e Cappellani (Regione Sicilia, Ateneo di Catania e Ersu) non dimenticherete facilmente che dietro quei numeri ci sono delle persone!

IL TEMPO DELLA RASSEGNAZIONE E’ FINITO, ORGANIZZIAMOCI!

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *