Menu

Ehi, non sono mica Di Maio…

Guardate queste due foto, uno è Groucho Marx, assieme ai suoi fratelli grandissimo comico degli anni trenta del secolo scorso, le cui battute sono rimaste celebri fino ai giorni nostri. L’altro è Luigi Di Maio attuale vice presidente del governo Salvini.

Cosa li unisce? Li unisce una delle battute più famose di Groucho: “Questi sono i miei principi, non vi vanno bene? Ne ho degli altri. ..”

Il genio di Groucho questa battuta l’ha inventata, ma Luigi Di Maio ne ha fatto un principio di vita.

Di Maio era No Euro ed è diventato Sì Euro. Lo stesso ha fatto con il TAP e gli F35. Di Maio era per l’onestà ed ora difende l’impunità. Di Maio era per ripristinare l’articolo 18 cancellato da Renzi e ora copia il Jobsact. Di Maio ha affermato che mai con lui al governo si sarebbe fatto il TAV e ora si accinge a diventare Sì TAV. Quando Di Maio afferma che su quel punto non transige, è sicuro che lo ha già abbandonato.

Non c’è un principio politico che Luigi Di Maio non ribalti nel suo esatto opposto, se quel principio fa traballare la sua poltrona, che è il suo solo punto fermo: se la perde quando gli ricapita?

Così a suo modo anche Luigi Di Maio riuscirà ad avere un posto nella memoria collettiva. Quando una persona verrà accusata di essere particolarmente priva di principi ed inaffidabile, potrà rispondere: “Ehi, non esagerare, non sono mica Di Maio…”

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.