Menu

L’invasione di Wimbledon

Wimbledon vietata ai giocatori russi. E pure bielorussi, così, sulla fiducia.

Visto che la motivazione è l’invasione di un altro paese, è di certo il famoso humor britannico.

* da Facebook

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.