Menu

Occuparono aeroporto, a processo operai Alcoa

Interruzione di pubblico servizio: questa l’accusa mossa a 31 operai dello stabilimento dell’Alcoa di Portovesme, in Sardegna.
I lavoratori erano stati identificati e denunciati dalla Digos per la manifestazione all’interno dell’aeroporto di Cagliari Elmas, lo scorso 29 gennaio 2010. Quel giorno gli operai avevano occupato le piste e bloccato lo scalo. Un blitz estremo all’interno della lotta che gli operai portano avanti da anni nel tentativo di impedire la chiusura degli impianti. Dopo quei fatti i lavoratori erano stati identificati e ora la Procura ha chiuso le indagini. Dovranno comparire davanti al giudice il 20 maggio 2014.

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.