Menu

Bolivia. Indios in marcia sulla capitale per sventare il golpe

Migliaia di indiani boliviani marciano verso La Paz per fermare il colpo di stato civile militare in corso contro il governo costituzionale di Evo Morales.

La Federazione delle amministrazioni comunali di El Alto chiamano a resistere al colpo di stato.

Il comunicato con cui i militari golpisti di fatto sospendono le libertà civili in Bolivia, Per difendere “l’ordine pubblico”, e chi se ne fotte della democrazia. Questi sono i campioni della destra fascista imperialista!

 

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *