Menu

Ilva ricatta ancora: 1400 “in libertà”

Il giudice sequestra la produzione fatta in violazione alle disposizioni. Riva annuncia ricorso, manda a casa i lavoratori e minaccia la chiusura di altri stabilimenti.

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.