Menu

Roma. Polizia carica e identifica i lavoratori della Croce Rossa

295 visualizzazioni

LA POLIZIA CARICA E IDENTIFICA I LAVORATORI CRI SOTTO PALAZZO CHIGI

STAVANO PROTESTANDO PACIFICAMENTE CONTRO I LICENZIAMENTI E LA DISMISSIONE DELLA CROCE ROSSA ITALIANA

Oggi i Lavoratori precari e stabili CRI hanno inscenato una protesta pacifica sotto Palazzo Chigi per chiedere il ritiro del decreto che vede la privatizzazione di CRI e il licenziamento dei lavoratori precari nonché la messa in mobilità di quelli stabili.

Durante il presidio una delegazione è salita per essere ricevuta in un incontro che poi non si è tenuto per l’assoluto disinteresse della politica e del governo alle ragioni dei lavoratori che, appresa la notizia del mancato incontro, hanno inscenato una pacifica occupazione di un tratto stradale. La risposta delle istituzioni e della polizia è stata quella di identificare e disperdere i manifestanti con una dimostrazione di forza esagerata per il tono e il livello della pacifica protesta.

I lavoratori continuano il presidio e lanciano un appello a tutte le forze democratiche a ristabilire un clima di serenità e a dare risposte non violente a chi protesta per difendere il proprio posto di lavoro.

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *