Menu

Roma. Assemblea rifugiati,richiedenti asilo e operatori centri di accoglienza

L’Unione Sindacale di Base di Roma e Lazio invita tutti i lavoratori dei centri di accoglienza, i richiedenti asilo, i rifugiati e i migranti ad un’assemblea, che si terrà a Roma, mercoledì 28 gennaio, in via Giolitti 231, dalle ore 15.00.

I richiedenti asilo, i rifugiati e i migranti, che da mesi vivono parcheggiati nei centri, privi di una vera e dignitosa accoglienza e in attesa dei lunghissimi tempi di risposta da parte della Commissione per il diritto di Asilo, si organizzano per chiedere diritti e dignità.

Intendono affrontare questo percorso uniti insieme agli operatori dei centri di accoglienza, anch’essi privati dei propri diritti lavorando da anni sottopagati con contratti precari e turni di lavoro massacranti, ridotti a un lavoro di “portierato” e di controllo, a discapito di un vero servizio di accoglienza verso i richiedenti asilo, rifugiati e migranti.

Per questo l’USB lancia l’assemblea del 28 gennaio: internalizzazione del servizio e dei lavoratori con paga dignitosa, lavoro e permesso di soggiorno per tutti e tutte.

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.