Menu

Perché sono comunista

“Io sono comunista
Perché non vedo una economia migliore nel mondo che il comunismo.

Io sono comunista
Perché soffro nel vedere le persone soffrire.

Io sono comunista
Perché credo fermamente nell’utopia d’una società giusta.

Io sono comunista
Perché ognuno deve avere ciò di cui ha bisogno e dare ciò che può.

Io sono comunista
Perché credo fermamente che la felicità dell’uomo sia nella solidarietà.

Io sono comunista
Perché credo che tutte le persone abbiano diritto a una casa, alla salute, all’istruzione, ad un lavoro dignitoso, alla pensione.

Io sono comunista
Perché non credo in nessun dio.

Io sono comunista
Perché nessuno ha ancora trovato un’idea migliore.

Io sono comunista
Perché credo negli esseri umani.

Io sono comunista
Perché spero che un giorno tutta l’umanità sia comunista.

Io sono comunista
Perché molte delle persone migliori del mondo erano e sono comuniste.

Io sono comunista
Perché detesto l’ipocrisia e amo la verità.

Io sono comunista
Perché non c’è nessuna distinzione tra me e gli altri.

Io sono comunista
Perché sono contro il libero mercato.

Io sono comunista
Perché desidero lottare tutta la vita per il bene dell’umanità.

Io sono comunista
Perché il popolo unito non sarà mai vinto.

Io sono comunista
Perché si può sbagliare, ma non fino al punto di essere capitalista.

Io sono comunista
Perché amo la vita e lotto al suo fianco.

Io sono comunista
Perché troppe poche persone sono comuniste.

Io sono comunista
Perché c’è chi dice di essere comunista e non lo è.

Io sono comunista
Perché lo sfruttamento dell’uomo sull’uomo esiste perché non c’è il comunismo.

Io sono comunista
Perché la mia mente e il mio cuore sono comunisti.

Io sono comunista
Perché mi critico tutti i giorni.

Io sono comunista
Perché la cooperazione tra i popoli è l’unica via di pace tra gli uomini.

Io sono comunista
Perché la responsabilità di tanta miseria nell’umanità è di tutti coloro che non sono comunisti.

Io sono comunista
Perché non voglio potere personale, voglio il potere del popolo.

Io sono comunista
Perché nessuno è mai riuscito a convincermi di non esserlo.”

Dario Pulcini, dicembre  2007

NR: questa straordinaria poesia è circolata in anni recenti sulla rete indicando come autore il poeta Nazim Hikmet. In realtà la poesia è del 2007 e l’autore è Dario Pulcini.

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

3 Commenti


  • Margherita Saccaro

    E allora sono comunista


  • Dario Pulcini

    Salve,
    Scrivo questo commento solo per comunicare che questa poesia non è di Hikmet, ma mia. Sinceramente non so perché sia stata erroneamente attribuita al grande poeta turco, che ebbe capacità poetiche ben superiori alle mie. Lo scrivo innanzitutto per non fare torto a Hikmet.
    Qui la mia poesia: https://www.dariopulcini.it/2007/12/23/io-sono-comunista/
    Vi prego quindi di rettificare il post, grazie.


    • Redazione Roma

      Rettifica effettuata, la circolazione sul web talvolta trae in inganno molti. Buon lavoro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.