Menu

Gb. “Israele attaccherà l’Iran tra un mese”

Israele «lancerà un attacco contro l’Iran entro un mese, al massimo all’inizio del nuovo anno»: lo scrive il Daily Mail citando fonti di intelligence. Secondo il quotidiano britannico, Londra si aspetta l’attacco, che «avrà il sostegno logistico degli Stati Uniti», per «Natale o all’inizio del nuovo anno», e «i ministri del governo sono stati avvisati».

 

I funzionari sentiti dal Mail, che hanno scelto di rimanere anonimi, affermano di ritenere che il presidente statunitense Barack Obama dovrà sostenere l’operazione militare «o rischia di perdere il supporto vitale degli ebrei americani nelle prossime elezioni». Secondo le fonti del Foreign Office citate dal giornale, Londra esclude una propria partecipazione: «Ovviamente non vediamo con favore lo sviluppo di un’arma nucleare da parte dell’Iran, ma non crediamo la userebbero». «La nostra grande preoccupazione – continua la fonte – è che sarebbe poi impossibile impedire lo sviluppo di armi nucleari da parte dell’Arabia Saudita e della Turchia».

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.