Menu

Malesseri confederali: la Fim Cisl di Treviso sciopera con la Cgil il 6

La Fim Cisl di Treviso aderirà con uno sciopero di 8 ore alla protesta contro la manovra fiscale del governo fissata dalla Cgil per il prossimo 6 settembre. Lo ha annunciato oggi, durante l’attivo dei delegati, il segretario della Cgil di Treviso, Paolino Barbiero. All’annuncio è seguito un lungo applauso da parte dei circa 300 presenti. «Questo – ha aggiunto Barbiero – lo spiego con il fatto che probabilmente il segretario della categoria metalmeccanica della Cisl, Antonio Bianchin, a differenza di altri, è a contatto diretto e quotidiano con i lavoratori». All’attivo dei delegati della Cgil erano presenti anche vari sindaci trevigiani, fra cui esponenti del Pdl.

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.