Menu

Pisa. Campagna per la sanità pubblica

E’ iniziata ieri mattina al quartiere Cep la campagna in difesa della Sanità Pubblica promossa dal Comitato Diritto alla Salute. Moltissime le persone che, uscendo dalla Conad, si sono fermate a leggere la mostra preparata dal Comitato No Debito, che a partire dalla spiegazione del Fiscal Compact e del pareggio di bilancio in costituzione, arriva a descrivere le conseguenze disastrose della Spending review nel settore sanitario a livello nazionale e locale. Numerose anche le firme della petizione popolare, che mira a coinvolgere tutti coloro che sono colpiti dalla distruzione della sanità pubblica, per aggregare forze in vista di una manifestazione in regione.
Presenti anche alcune lavoratrici della Sodexo, protagoniste della creazione del Comitato Diritto alla Salute e di una lotta portata avanti con grande determinazione da due mesi. Una lotta che per acquisire sempre più forza sta iniziando attraverso questa campagna a proiettarsi in città: nei primi mesi dell’anno prossimo sarà necessario stringere legami con le altre lotte per la sanità pubblica in Toscana e intensificare i momenti di informazione e di coinvolgimento dei settori più colpiti dalla crisi.
Per ora, sono previsti altri due banchetti informativi, uno il 27 dalle 17 alle 19.30 in Largo Ciro Menotti, e un altro il 31 dalle 10 alle 12 davanti alla Coop di Cisanello.
 
Comitato No Debito – Pisa

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.