Menu

Milano. Basta morti sul lavoro, basta morti andando a lavoro!

Questa mattina, a pochi giorni dal secondo anniversario della strage di Pioltello, un nuovo terribile disastro è avvenuto sulla linea alta velocità all’altezza di Livraga, in provincia di Lodi: un treno Frecciarossa è deragliato e alcune vetture si sono ribaltate. Allo stato attuale risultano morti due macchinisti. Una trentina di persone sarebbero rimaste ferite, fortunatamente in modo non grave.

Dai primi accertamenti causa del deragliamento parrebbe essere un guasto meccanico alla motrice oppure un problema meccanico ad un deviatoio.

Da tempo come campagna Sporchi cattivi e pendolari abbiamo denunciato l’uso di massicce politiche di privatizzazione del settore ferroviario, che hanno determinato tagli all’occupazione, diminuzione dei controlli e della manutenzione con il conseguente decadimento della sicurezza, vista sempre più come un costo insostenibile per il management di RFI e FS, e di tutte le aziende partecipate da esse come Trenord.

Ricordiamo che la manutenzione dell’infrastruttura è il settore che più di altri registra incidenti, anche mortali, sul lavoro. Ricordiamo anche che l’esternalizzazione della manutenzione con l’intervento di ditte private è sempre più praticata, allo scopo di abbattere i costi, ovviamente mettendo in competizione i lavoratori per abbattere tutele e diritti. Esternalizzazione che non permette alle aziende di avere un reale controllo sulla situazione della rete e dei treni, se non flebile, né garantisce agli utenti la sicurezza di avere trasporti sicuri e dignitosi.

Per evitare che si ripetano ancora disastri come Pioltello e Livraga, per evitare ancora morti sul lavoro e morti andando a lavoro, invitiamo tutti i pendolari, gli utenti del servizio ferroviario regionale e nazionale, i lavoratori ed i sindacati a partecipare ad un presidio domani alle ore 17.30 in piazzale duca di Aosta, angolo piazza IV Novembre, per chiedere :

📍 No alla privatizzazione di tutti i servizi ferroviari come la manutenzione e delle linee ferroviarie locali!
📍 Si all’aumento dei fondi nazionali e locali per avere maggiore investimenti, più assunzioni e più sicurezza!

Per adesioni mandare una mail a sporchicattivipendolari@gmail.com

ORSA trasporti
Potere al Popolo – Milano
Noi Restiamo Milano
OSA Milano
USB Lombardia

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *