Menu

Siria. Bombardamenti Usa, 42 morti in una moschea. Civili morti anche a Idlib e Mosul

1657 visualizzazioni

Da quando sono arrivati sul campo i soldati statunitensi, i riflettori sembrano spenti o disattenti su quanto sta accadendo in Siria. Dopo il tormentone sugli ospedali pediatrici di Aleppo, la medesima attenzione e capillarità non sembra agire con eguale intensità. Ciò non significa che la situazione per le popolazioni siriane e  irachene sia magicamente migliorata, Al contrario. I comandi militari Usa hanno riconosciuto oggi di aver effettuato un attacco nel nord della Siria contro postazioni di gruppi jihadisti, ma hanno negato di aver deliberatamente colpito la moschea nella quale almeno 42 persone hanno perso la vita nella provincia di Aleppo. “Noi non abbiamo mirato a una moschea, ma l’edificio al quale abbiamo puntato, dove aveva luogo la riunione (di al Qaida), si trova a 15 metri da una moschea, che è rimasta in piedi”, ha affermato il colonnello John J. Thomas, portavoce del Comando centrale Usa (CentCom), precisando che ci sarà un'”inchiesta sulle accuse secondo le quali questo attacco avrebbe fatto vittime civili”.   Da quando sono arrivati sul campo i soldati statunitensi, i riflettori sembrano spenti o disattenti su quanto sta accadendo in Siria. Dopo il tormentone sugli ospedali pediatrici di Aleppo, la medesima attenzione e capillarità non sembra agire con eguale intensità. Ciò non significa che la situazione per le popolazioni siriane e

Ci sarebbero invece 14 civili uccisi in un bombardamento su Idlib, località in mano ai jihadisti del Fronte Al Shaam (ex Al Nusra). In questo caso i bombardamenti sarebbero stati dell’aviazione russa.

Sono 439 i civili finora morti nella battaglia cominciata il mese scorso a Mosul che vede le forze governative irachene impegnate in un'offensiva per strappare all'Isis la parte ovest della città. Lo afferma l'ong Osservatorio iracheno per i diritti umani. Secondo la stessa fonte 299 dei civili sono stati uccisi dai bombardamenti della coalizione internazionale a guida statunitense..

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *