Menu

Siria. Servizi segreti tedeschi: ‘Assad è più forte’

I servizi segreti esteri tedeschi cambiano idea sulle sorti del regime di Assad. Secondo l’ultimo rapporto del Bnd (Auslandsgeheimdienst BND) il regime di Bashar al Assad si è rafforzato mentre la rete dei gruppi ribelli si sta sfilacciando. Ancora nel 2012 – scrive oggi la Spiegel online – il Bnd aveva pronosticato un imminente crollo del regime di Damasco, già nei primi mesi del 2013. Adesso, dalle più recenti “interviste” segrete con alcuni responsabili della sicurezza siriani, è emerso che la presa di Assad sui militari è più forte che mai, tanto da rendere possibile in ogni momento offensive puntuali contro singoli gruppi di ribelli. Nell’autunno scorso inoltre il Bnd aveva registrato un alto numero di disertori, mentre attualmente questa tendenza si starebbe esaurendo. Secondo esperti e fonti militari, le forze del regime avrebbero trovato nuova linfa anche grazie all’intervento diretto nel conflitto del movimento sciita libanese Hezbollah.
L’opposizione siriana ha chiesto oggi a tutti i ribelli di unirsi alla battaglia in corso a Qusayr ed ha lanciato un appello per l’apertura di corridoi umanitari nella città a pochi chilometri dal confine con il Libano conquistata pochi giorni fa dall’esercito regolare e dai combattenti di Hezbollah.

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.