Menu

Eric Cantona contro Hollande. Per Gaza

La classe non è acqua, si dice sempre. Eric Cantona ne aveva da vendere, sul campo, ma dimostra la sua stoffa anche ora. L’ex grandissimo calciatore del Manchester United e della nazionale francese ha espresso pubblicamente la sua forte rabbia per la politica del presidente francese Francois Hollande, per il suo sostegno alla guerra israeliana sulla Striscia di Gaza.
Parlando al sito di notizie
Mediapart, Cantona lancia un appello perché il presidente francese cambi la sua politica nei confronti di Israele.
Giacché c’era, o forse per far capire esattamente l’insieme del suo pensiero, ha anche criticato duramente la indecente decisione del governo francese di vietare manifestazioni pro-palestinesi in diverse parti del paese. Durante le ultime due settimane, il sindaco di Parigi ha vietato due manifestazioni pro-palestinesi e ne ha permessa soltanto una.

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.