Menu

Palestina. Uccisi due coloni israeliani

Due coloni israeliani sono stati uccisi questa sera nella loro auto da colpi d’arma da fuoco esplosi da un’altra auto (ma secondo altre fonti da un cecchino appostato vicino). L’attacco è avvenuto tra gli insediamenti coloniali di Itamar ed Elon Moreh in Cisgiordania. A bordo c’erano anche i loro quattro figli che, trasportati in ospedale, sono risultati illesi. Le forze di sicurezza israeliane hanno bloccato tutta l’area intorno al luogo dell’attacco. Sempre questa sera un ufficiale e un soldato israeliani sono stati feriti da lanci di pietre a Beit Ummar, vicino a Hebron. I Comitati di Resistenza Popolare palestinesi hanno “benedetto” l’attacco, affermando che era una reazione naturale ai “crimini israeliani”, mentre un portavoce di Hamas ha elogiato l’attacco dalla “coraggiosa resistenza”, definendolo “eroico” e promettendo di continuare la lotta contro Israele.

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.