Menu

Castellanza. Manifestazione contro l’azienda israeliana Elcon

Centinaia di persone cittadini hanno sfilato in corteo lungo le strade del centro di Castellanza sabato pomeriggio contro la Elcon, azienda israeliana che ha presentato un progetto per realizzare un impianto di trattamento reflui chimici nel polo chimico ex-Montedison ai confini con Olgiate Olona. Ad organizzare la manifestazione,è stata l’Assemblea Popolare No Elcon che ha deciso di portare la gente in piazza a pochi giorni dalla decisione che dovrà essere presa daòòa Regione Lombardia sulla documentazione presentata dalla società e dai comuni, con le loro osservazioni.  Il corteo si è svolto in maniera pacifica percorrendo la via Matteotti e via Roma con soste davanti alla Liuc e davanti al Comune: «Basta inquinamento, vogliamo la bonifica del polo chimico» è stato lo slogan più gridato nel corteo. Da tempo la israeliana Elcon sta cercando di infilarsi nel ciclo del trattamento rifiuti nel nostro paese subendo però sonore bocciature come avvenuto nel Lazio e in Toscana.

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.