Menu

Al festival della Rete dei Comunisti si chiude con la campagna per Maduro e la Rivoluzione Venezuelana

CHAVEZ PRESENTE! MADURO PRESIDENTE!

Al festival Collision della Rete dei Comunisti ancora viva e forte  la campagna di solidarietà internazionalista verso la Rivoluzione boliviana del Venezuela e il presidente Maduro che oggi domenica 20 maggio affronta il passaggio delle elezioni presidenziali. 

Mentre in Venezuela una delegazione della Rete dei Comunisti, del capitolo italiano della Rete di intellettuali in difesa dell’umanità e del Cestes, formata da Rita Martufi e Luciano Vasapollo , invitati direttamente dal ministro degli Esteri Jorge Arreaza, è al lavoro a stretto contatto con il governo del Presidente Maduro e sta tenendo incontri con ministri, intellettuali, delegazioni di organizzazioni di classe, progressiste  e rivoluzionarie e  comuniste , associazioni di solidarietà e movimenti sociali  di tutti i continenti , e tanti importanti compagni come tra gli altri l’ex presidente dell’Ecuador Correa e il segretario dell’ALBA, in Italia , dopo la campagna delle scorse settimane in tantissime città con la presentazione del libro “Chavez presente ! La resistenza eroica della rivoluzione bolivariana“ , in questi ultimi giorni sono stati fatti volantinaggi , iniziative di informazione contro il terrorismo mass mediatico che attacca ferocemente il venezuela chavista , sono stati fatti interventi con studenti , lavoratori, esposti striscioni di appoggio a Maduro e alla Rivoluzione a Roma, Torino, Bologna, Napoli, Caserta, Catania, Aversa, Giugliano e altre città. 

Ieri sera durante il concerto della cantante Donatella Rettore a conclusione della tre giorni di festa della Rete dei Comunisti a Roma, alla presenza di migliaia di giovani è stato srotolato lo striscione CHAVEZ PRESENTE MADURO PRESIDENTE!

Con questa Campagna di solidarietà internazionalista militante della Rete dei comunisti abbiamo voluto dare il nostro modesto ma concreto appoggio all elezione del presidente Maduro sentendoci al fianco e parte della resistenza eroica del popolo chavista. 

Certi della vittoria di Maduro continueremo a con forza a dare il nostro contributo internazionalista militante per il consolidamento della Rivoluzione socialista bolivariana chavista.

CHAVEZ PRESENTE! MADURO PRESIDENTE! 

RETE DEI COMUNISTI

Foto di Patrizia Cortellessa

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.