Menu

Nola. Con le lavoratrici dell’Holiday Inn!

Basta schiavitù ed assenza di diritti nel comparto alberghiero!

Ciò che è accaduto alle lavoratrici della TOP CLEANING, addette alle pulizie delle camere – operanti nell’HOLIDAY INN del Centro Commerciale “Vulcano Buono” di Nola (Napoli) – rappresenta non solo l’ennesimo atto autoritario contro i diritti delle lavoratrici ma è il paradigma concreto e materiale di cosa è diventato il lavoro nei meandri dello sfavillante settore alberghiero e turistico.

Lo sciagurato sistema degli appalti è sempre più una giungla infernale che mortifica ed annulla la dignità dei lavoratori, i diritti conquistati con anni di lotta ed ogni possibilità di accedere ad un legittimo miglioramento delle proprie condizioni di vita e di lavoro.

Dietro la crescita dei profitti, dietro le immagini patinate e glamour delle strutture turistiche ed alberghiere si cela una condizione di annichilimento sociale fatto di forme di cottimo, di ore di lavoro non pagate e di intensificazione della produttività.

L’UNIONE SINDACALE di BASE sostiene incondizionatamente la Vertenza delle lavoratrici di Nola e chiama alla mobilitazione solidale tutti gli addetti nelle varie strutture alberghiere.
Non lasciamo sole le lavoratrici di Nola, manifestiamo il nostro sdegno contro questo attacco ai diritti, alle regole sindacali ed al diritto di espressione.

L’UNIONE SINDACALE di BASE sarà il prossimo Giovedì 21 marzo a Nola, sotto la sede dell’HOLIDAY INN, per rappresentare questa Vertenza e per ripristinare verità e giustizia per queste lavoratrici.

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.