Menu

Roma. Incendio al grattacielo del Torrino. Evacuati due piani

Non è stato “Inferno di cristallo” ma lo spavento per i dipendenti della Città Metropolitana di Roma c’è stato lo stesso. Un incendio si è sviluppato nei locali del Centro elettronico, probabilmente per un corto circuito. Due piani del grattacielo del costruttore Parnasi, “generosamente acquistato” dalla Provincia di Roma (ora Città Metropolitana) sono stati evacuati. Gli RLS dell’Unione Sindacale di Base, hanno chiesto immediatamente informazioni in merito alla procedura d’emergenza attivata nella mattinata di ieri per il probabile corto circuito avvenuto nel locale CED, con la conseguente evacuazione dei piani 1° e 3°.
Nello specifico si attendono le risposte sulle probabili cause dell’evento e degli interventi che saranno effettuati per la loro eliminazione.

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.