Menu

Roma. Carabinieri in borghese sparano ad un posto di blocco, ferite due passanti

Due donne sono finite all’ospedale, colpite da arma da fuoco nel quartiere di Monteverde tra via Ozanam e Circonvallazione Gianicolense .  A colpirle sono stati i carabinieri impegnati in un posto di blocco ma vestiti in borghese. Poco dopo le 18, un uomo non ha rispettato l’alt, fuggendo a bordo di un’auto e – secondo una versione che appare fotocopiata con tutte quelli di casi precedenti – avrebbe provato ad investire uno dei militari presenti sul posto.. I carabinieri, nel tentativo di bloccare la fuga, hanno esploso dei colpi di pistola che hanno raggiunto due donne, madre e figlia, a bordo di uno scooter. Le ferite  di 49 e 16 anni fortunatamente non sono gravi. Il carabiniere che ha sparato non ha invece riportato alcun danno dal tentativo di investimento. Nessuna traccia della macchina sfuggita al posto di blocco.

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.