Menu

Napoli: precari in casa del Pdl

Un gruppo composto da circa 80 precari aderenti al movimento «Bros per il lavoro e per il salario» – di cui fanno parte disoccupati negli anni scorsi inseriti in corsi di orientamento al lavoro, mai finalizzati – ha occupato la sede del Pdl in piazza Bovio, a Napoli. Rivendicano un incontro nel quale affrontare la questione lavoro alla presenza del coordinatore regionale del Pdl Nicola Cosentino. «Riteniamo che il piano redatto dall’assessore regionale al Lavoro Severino Nappi non garantisca occasioni occupazionali per i Bross», riferisce un dimostrante. Ai Bros aderiscono 3.741 persione formate per lavorare nel settore ambientale (bonifica coste, bonifica acque e dei territori inquinati).

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.