Menu

L’amore e la rivoluzione

Un documentario sulle condizioni del popolo greco dopo l’applicazione dei “memorandum” imposti dalla Troika e applicati pedissequamente dai governi di Papandreou (Pasok, “socialisti”), Samaras (Nea Democratia, onservatori) e Tsipras (Syriza-Anel).

Buona visione. E soprattutto buone riflessioni sulle politiche da mettere in campo per cambiare davvero la situazione.

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.