Menu

Senato. Bocciata la relazione Augello, incarico a Stefàno

Più vicina la fuoriuscita di Berlusconi sal Senato.

La Giunta per le Immunità del Senato ha respinto la relazione di Andrea Augello che chiedeva la convalida dell’elezione di Berlusconi. I no sono stati 15, un solo voto a favore.
l nuovo relatore del caso Berlusconi in Giunta per le Immunità è lo presidente della Giunta Dario Stefano (Sel).
In precedenza i lavori per la Giunta delle Immunità erano stati sospesi per cinque minuti dopo l’uscita dall’Aula della Giunta dei senatori del Pdl. I parlamentari pidiellini sono usciti dopo la bocciatura delle due questioni preliminari sollevate nella relazione Augello, con 14 no e 9 sì la prima; 14 no e 9 si la seconda.

E’ “impossibile” prevedere la calendarizzazione del voto in Aula sulla vicenda Berlusconi, perché “il voto di oggi è solamente interlocutorio, poi si dovrà riprendere con una forma di vero e proprio processo all’interno della Giunta”. Lo ha detto il presidente del Senato, Pietro Grasso, a margine della sua visita al Memoriale di Marcinelle. “Siamo soltanto agli inizi, il voto di oggi non è certamente decisivo”, ha aggiunto specificando che “si terranno i tempi giusti, si applicheranno regole giuste e concordate”.

L’atteso videomessaggio del Detenuto ha deluso ogni possibile attesa: “Letta continui a governare, magistratura rossa criminale, iscriveteci a Forza Italia”. Vecchiume e patetismo. Bye bye…

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.