Menu

Torino. “Sinistra in comune” non dà indicazioni per il ballottaggio

La coalizione di Sinistra composta da Sinistra in Comune (Rifondazione Comunista, Sinistra Anticapitalista, DeMa, Torino Eco Solidale), Partito Comunista Italiano, Potere al Popolo e Fronte Popolare, ribadisce il proprio impegno per la costruzione di un polo alternativo agli schieramenti liberisti e di una opposizione politica e sociale alle scelte da essi portate avanti.

In questo quadro, tutte le componenti della coalizione ribadiscono, come già affermato nel proprio programma e nel corso di tutta la campagna elettorale, che, in vista del ballottaggio del 17 e 18 ottobre, non esprimono indicazione di voto per nessuno dei due contendenti, in quanto rappresentativi entrambi dello stesso “Sistema Torino”, nonché, a diverso titolo, dei governi regionale e nazionale, contro i quali si sviluppa la nostra opposizione.

Come coalizione ci impegniamo da subito a sostenere, sulla base dei contenuti del nostro comune programma, tutte quelle mobilitazioni sociali che si sviluppano nei luoghi di lavoro e di studio e sul territorio e che abbiamo sentito e sentiamo come nostre, prima, durante e dopo la fase elettorale.

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.