Menu

Un ex fascista in Sicilia capolista per “rivoluzione civile”

Nuova tegola sulla “presentabilità” della lista Rivoluzione Civile come una lista alternativa di sinistra. Complice le poco indagate eredità delle ammucchiate di mezzi figuri nelle “liste Di Pietro”, è spuntato fuori che il capolista al Senato, per la Sicilia, è un ex fascista di lungo corso.
Luigi Li Gotti ha infatti cominciato a fare politica a Crotone alla fine degli anni sessanta nelle organizzazioni giovanili del Movimento Sociale Italiano, partito del quale è diventato successivamente segretario di federazione e che ha rappresentato in Consiglio comunale dal 1972 al 1977. Dopo una militanza a destra più che trentennale, nel 1998 esce da Alleanza Nazionale e passa, nel 2002, all’Italia dei Valori, assumendo l’incarico di Responsabile del Dipartimento Giustizia. E sul web monta la rabbia dei militanti di Rivoluzione Civile.

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

4 Commenti


  • fabietto12

    Stimo Contropiano ed il 90% delle cose che scrive, però caz**……. Rivoluzione Civile avrà messo in campo qualche centinaio di candidati e voi in 7 righe e mezzo mi sintetizzate la lista Ingroia parlando di questo ex-fascista che probabilmente Di Pietro ha imbarcato facendo uno dei suoi 1000 errori?
    Ovvio che un candidato così a me fa schifo, ma siccome non mi sembra che sulla scheda elettorale troveremo Chavez o Fidel Castro ( che avrei immediatamente votato) io voterò Ingroia


  • Antonella

    Non dimentichiamo che Li Gotti è stato l’avvocato di pentiti storici della mafia, che con il loro contributo hanno consentito a Falcone, Borsellino e altri bravi magistrati di demolire le strutture mafiose dal loro interno. Del resto anche Paolo Borsellino era di destra, ma non per questo credo che qualcuno lo abbia mai condannato!


  • aldo

    Ingroia,l’ingoiatore sta facendo ingoiare parecchi rospi ai suoi sostenitori.Speriamo che alle elezioni in parecchi gli facciano ingoiare tutte le schede bianche o nulle.


  • claudiofogazza

    LISTA INGROIA – RIVOLUZIONE CIVILE
    SENATO SICILIA – LISTA CANDIDATI
    COGNOME E NOME, LUOGO E DATA DI NASCITA
    1 LI GOTTI LUIGI, MESORACA (CZ) 23 MAGGIO 1947
    2 COSTANZA CARMELO, PALERMO, 22 SETTEMBRE 1949
    3 AMURRI SANDRA, ASCOLI PICENO, 16 SETTEMBRE 1957
    4 MAMMOLA SALVATORE, MESSINA, 22 MAGGIO 1963
    5 SARDEGNA CARMELO FORTUNATO, BAUCINA (PA), 8 SETTEMBRE 1949
    6 IPPOLITO MARIA, CATTOLICA ERACLEA (AG), 24 GENNAIO 1960
    7 TORREGROSSA SALVATORE, CALTANISSETTA, 14 MARZO 1950
    8 IULIA IEMMA, PIEDIMONTE MATESE (CE), 17 NOVEMBRE 1969
    9 RUSSO LEONILDE DETTA “NILDE”, PALERMO, 6 OTTOBRE 1960
    10 PROCIDA UMBERTO, PALERMO, 27 GENNAIO 1960
    11 MANGIAMELI GENNY, CATANIA, 8 DICEMBRE 1972
    12 GIUNTA FILIPPO, MAZZARRÀ SANT’ANDREA (ME), 25 AGOSTO 1949
    13 PANTANO PAOLO, CATANIA, 19 GENNAIO 1944
    14 PRESTIGIACOMO MARIA, PALERMO, 14 FEBBRAIO 1953
    15 NAPOLI FRANCESCO, MESSINA, 5 AGOSTO 1963
    16 NAPOLITANO RITA, PALERMO, 21 OTTOBRE 1956
    17 CHIARENZA FILADELFO, LENTINI (SR), 3 GENNAIO 1966
    18 FAGOTTO ILARIA, SIRACUSA, 30 MARZO 1964
    19 SCUDERI SALVATORE detto “SALVO”, CATANIA, 5 GENNAIO 1966
    20 FAZZINA LUIGI, SIRACUSA, 10 FEBBRAIO 1951
    21 ACCARDO CALOGERO DETTO “GERO”, PARTANNA (TP), 2 AGOSTO 1954

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.