Menu

Napoli. Leghisti cacciati dal mercato a furor di popolo

Passeggiata della Lega in un mercato: ecco la reazione del popolo napoletano. Se vuoi cacciare la Lega dalla Campania vota Giuliano Granato

Stamattina la Lega si è presentata in uno storico mercato di Napoli.

Questa la reazione del popolo napoletano e dei mercatali!

LA LEGA CACCIATA DA UN MERCATO DI NAPOLI!

PASSEGGIATA DELLA LEGA IN UN MERCATO: ECCO LA REAZIONE DEL POPOLO NAPOLETANOSE VUOI CACCIARE LA LEGA DALLA CAMPANIA VOTA Giuliano Granato La Campania è il futuro – Potere al PopoloStamattina la Lega si è presentata in uno storico mercato di Napoli. Questa la reazione del popolo napoletano e dei mercatali!"Andatevene!", "Andate a rubare le patate!". "Vengono a cercare voti qui dopo che ci hanno offeso per anni, sti quattro parassiti…"Gianluca Cantalamessa, conosciuto fascista napoletano ora passato alla Lega, aspramente criticato per la strada ha cercato riparo dentro il mercato chiuso, ma è stato contestato anche lì. Si è dovuto rifugiare dietro la Digos… La nostra gente non perdona chi ha parlato per decenni di "terroni", chi è stato al governo privilegiando il Nord, chi ha rubato 49 milioni, chi diffonde odio contro i migranti e i meridionali…Chi dice che la Lega è in crescita a Napoli e in Campania dice una bugia!Cercano solo con i loro milioni (rubati a noi) di comprare l'ignoranza e la fame dalle gente…Ma il nostro popolo è degno e risponde così! Un grazie a Gigino!Il 20 e 21 settembre se vuoi cacciare la Lega dalla Campania vota Potere al Popolo con Giuliano Granato presidente, vota chi ha fatto scappare Salvini da Mondragone, Benevento, Cava, Agropoli, vota chi ogni giorno combatte le idee di discriminazione e barbarie! LA CAMPANIA E' IL FUTURO DELLA SOLIDARIETA' E DEI DIRITTI, NON IL PASSATO LEGHISTA E FASCISTA!

Pubblicato da La Campania è il futuro – Potere al Popolo su Mercoledì 2 settembre 2020

“Andatevene!”, “Andate a rubare le patate!”. “Vengono a cercare voti qui dopo che ci hanno offeso per anni, ‘sti quattro parassiti…”

Gianluca Cantalamessa, conosciuto fascista napoletano ora passato alla Lega, aspramente criticato per la strada, ha cercato riparo dentro il mercato chiuso, ma è stato contestato anche lì. Si è dovuto rifugiare dietro la Digos…

La nostra gente non perdona chi ha parlato per decenni di “terroni”, chi è stato al governo privilegiando il Nord, chi ha rubato 49 milioni, chi diffonde odio contro i migranti e i meridionali…

Chi dice che la Lega è in crescita a Napoli e in Campania dice una bugia!

Cercano solo con i loro milioni (rubati a noi) di comprare l’ignoranza e la fame dalle gente…

Ma il nostro popolo è degno e risponde così! Un grazie a Gigino!

Il 20 e 21 settembre se vuoi cacciare la Lega dalla Campania vota

Potere al Popolo

con

Giuliano Granato

presidente, vota chi ha fatto scappare Salvini da Mondragone, Benevento, Cava, Agropoli, vota chi ogni giorno combatte le idee di discriminazione e barbarie!

LA CAMPANIA E’ IL FUTURO DELLA SOLIDARIETA’ E DEI DIRITTI, NON IL PASSATO LEGHISTA E FASCISTA!

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

3 Commenti


  • Mario Viola

    E se poi, a Napoli aumenteranno i voti per gli altri fascisti?


    • Redazione Contropiano

      Preoccupazione fuori luogo, in rapporto a questo episodio…


  • Stefania Mele

    Questi sottotitoli sono sbagliato….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *