Menu

Roma. Abitanti di Casal Bruciato di nuovo in strada per i riscaldamenti

Sono scesi di nuovo in strada in via Facchinetti gli abitanti delle case comunali di Casalbruciato. Lo avevano già fatto giovedi e il Comune (assessore Meleo) si era impegnato a risolvere il problema dei riscaldamenti che non funzionano da giorni.

Ma passati quattro giorni il disagio per decine di famiglie non si è risolto, neanche alla vigilia di Natale. E allora secondo la tesi per cui “se vuoi una soluzione devi diventare un problema”, oggi nel primissimo pomeriggio hanno preso di nuovo la strada.

Vedremo se questa volta il problema si risolve e magari si trova quel pezzo di ricambio per le caldaie che, nella volta precedente, sembra che fosse scomparso e poi ricomparso da un’altra parte e per un’altra emergenza riscaldamento. Magari questa volta si trova e viene messo dove deve essere messo.

Foto di Patrizia Cortellessa

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.