Menu

“Casco frantumato”? Ma siate seri…

Il ministro dell’interno Cancellieri, “soddisfatto” per il comportamento dei suoi poliziotti, s’è lamentato che i media abbiano enfatizzato le manganellate e i calci in faccia a tanti ragazzini giovanissimi, la brutalità delle cariche di Roma e in generale un atteggiamento “genovese” degli agenti. Come giustamente hanno scritto stamattina ben pochi giornalisti, “gli unici professionisti della violenza che ieri erano in piazza avevano il casco blu o i pantaloni con la riga rossa”.
Comunque vogliamo soddisfare la voglia di “equità” del ministro di polizia. E quindi pubblichiamo la foto del “casco rotto”.

Come chiunque può vedere, di rotto c’è solo la visiera di plastica, ossia la parte “morbida” del casco.
Siate seri, voi “tecnici”. In questo paese di mentitori ce ne sono già abbastanza…

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.