Menu

Raid aerei israeliani su Gaza. Cercasi “no fly zone

L’aviazione israeliana ha lanciato anche questa mattina un nuovo raid dibombardamenti sulla Striscia di Gaza. Nella notte c’erano stati altri tre raid aerei. Dalle prime notizie non ci sarebbero vittime tra i palestinesi ma solo danni a strutture con effetti sulla distribuzione dell’elettricità. Ieri alcuni razzi lanciati dai gruppi palestinesi attivi a Gaza erano riusciti a raggiungere la città industriale di Askhelon, nel sud di Israele ma senza fare vittime. I razzi erano partiti subito dopo il seppellimento di otto palestinesi uccisi nei raid israeliani dei giorni scorsi. Il premier israeliano Netanyahu ha affermato che Israele “per proteggere i propri cittadini” si appresta ad una prova di forza su Gaza.

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.