Menu

Roma 18 giugno. La ragione e la forza, il ruolo dei comunisti tra passato e futuro

Nell’attuale passaggio storico prodotto dalla crisi sistemica, uguale per spessore e conseguenze a quello del 1991 ma di segno politico opposto, si ripropone con forza la necessità dell’alternativa al sistema capitalista.

E’ dentro questo contesto in trasformazione che i comunisti dovranno ritrovare la loro funzione nel nostro paese e nell’Unione Europea.

Seminario nazionale promosso dalla Rete dei Comunisti
Roma 18 Giugno, dalle ore 10.00 alle 17.00 – Via Galilei 53

Dopo la relazione introduttiva sono previste quattro sessioni di dibattito sui seguenti temi:
– Una sfida per i comunisti oggi: partito di massa o partito di quadri?
– Oltre la nazione: sviluppo delle forze produttive e polo imperialista europeo.
– I tre fronti della lotta di classe nell’attuale crisi del capitale.
– Blocco sociale, composizione e inchiesta di classe.

Rete dei Comunisti

 

Leggi il documento alla base della discussione

La ragione e la forza. Il ruolo dei comunisti tra passato e futuro

- © Riproduzione possibile DIETRO ESPLICITO CONSENSO della REDAZIONE di CONTROPIANO

Ultima modifica: stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.